Archivio categoria: Poesie

Nouvelle vague – Antonio Cafiero

di

Ci siamo conosciuti come in un film francese, uno di quelli dei sessanta in bianco e nero e con una voce fuori campo.

Guido Catalano, lei è un genio!

di

Chi è Guido Catalano, in molti se lo staranno chiedendo, e spesso mi trovo a dover spiegare chi sia, ma non posso usare parole diverse da quelle che si trovano in una sua… Continua a leggere

Compalit2015: sessione plenaria 17/12

di

Nella seduta plenaria del 17 dicembre del convegno  Chi ride ultimo – dedicato alla memoria dell’insigne professore Giancarlo Mazzacurati – si discute di temi scottanti, nonché tremendamente attuali. A quasi un anno, difatti,… Continua a leggere

Walter White e Riccardo III : hybris e fatalità (Parte 2)

di

(La prima parte dell’articolo è qui) «Incontrai un viandante di una terra dell’antichità, Che andava dicendo: “Due enormi gambe di pietra stroncate Stanno imponenti nel deserto… Nella sabbia, non lungi di là, Mezzo… Continua a leggere

Walter White e Riccardo III : hybris e fatalità (Parte 1)

di

“A horse! A horse! My kingdom for a horse!” Shakespeare, Riccardo III Termina così, in un grido di tragica e atterrita impotenza, la tirannide di Riccardo di Gloucester, tinta di sangue. Una disperazione… Continua a leggere

Ringraziamenti

di

E mestamente si leva nel Vento…

di

E mestamente si leva nel Vento una voce, eco d’un tempo lontane; e fùor di fuoco i venti, e l’acque inane schiere e spergiure non dieder lamento quando sovr’esse per Comandamento sparte ricaddero.… Continua a leggere

Esercizi di stile: L’Infinito

di

Salve sfaccendati lettori internauti. Sono qui per proporvi un esperimento. Il proposito proposto è presto detto: fare il verso ai versi. Seriamente giocare ad un gioco pericoloso, quello di capovolgere poeta e poesia.… Continua a leggere