Illustrazione: Sugli scogli

di

L’autunno si mangia i colori…

De Andrè: l’ultimo dei trovatori

di

La dispersione dei trovatori dalle corti occitaniche verso altre regioni europee, avvenuta dopo la crociata contro gli albigesi, non ha decretato la fine della lirica trobadorica ma il consolidarsi di una tradizione che… Continua a leggere

Internet, cloud computing, reti sociali e “privacy”

di

È ormai da qualche anno che la sicurezza dei propri dati in rete è diventato un argomento di primaria importanza per una vasta fetta degli internauti, ma nonostante le contromisure introdotte da interi eserciti… Continua a leggere

Esercizi di stile: L’Infinito

di

Salve sfaccendati lettori internauti. Sono qui per proporvi un esperimento. Il proposito proposto è presto detto: fare il verso ai versi. Seriamente giocare ad un gioco pericoloso, quello di capovolgere poeta e poesia.… Continua a leggere

Cosa c’è dietro l’universo della Young Generation

di

Chi cerca di realizzare il Paradiso in terra, sta in effetti preparando per gli altri un molto rispettabile Inferno Se siete dei fanatici di Hunger Games, o se avete contribuito al successo del… Continua a leggere

Neiwiller

di

Antonio Neiwiller nasce a Napoli nel 1948. La sua esperienza artistica si svolge quasi tutta nel mondo del teatro, da attore, autore, regista e scenografo. Tra i suoi testi teatrali si ricordano: Ti… Continua a leggere

Non sarebbe bello riprendere Berlino? Non sarebbe eroico non essere degli eroi?

di

Berlino è storia da annusare e da toccare, da ammirare. Berlino è gelo polare, che punge tutte le tue parti scoperte. È cappello di lana, guanti, sciarpa e doppie paia di calze. A Berlino… Continua a leggere

I Pink Floyd e il lungo ventennio

di

Venti anni. Poco più, per l’esattezza. È questo l’arco temporale che divide The division bell, l’ultimo album studio dei Pink Floyd, uscito nel lontano 1994, da The endless river, l’album che oggi fa… Continua a leggere

La storia della letteratura a fumetti. 1

di

Trent’anni senza Eduardo De Filippo

di

A trent’ anni dalla morte di Eduardo De Filippo, per tutti solo Eduardo, ho sentito la necessità e il desiderio da napoletana di ricordare il grande drammaturgo, attore, sceneggiatore e poeta italiano. Un… Continua a leggere

Non è più come prima…

di

“Di amori grandi ce ne sono due o tre in un secolo, e uno è il mio”   (Camus) . C’era una volta l’amore devoto, l’amore cantato. Oggi vige il diktat del “tutto e… Continua a leggere